Qualche cenno sull'argomento:

POLO LOGISTICO INDUSTRIALE PACORINI

Trieste – Italia
Committente: Gruppo Pacorini S.p.a.
Anno: 2001
Area: 2.100 mq

L’area destinata al progetto del Polo Logistico Industrale Pacorini, inscritta interamente nell’ambito istituzionale dell’EZIT (Ente Zona Industriale di Trieste), si estende su una superficie di circa 110.000mq ed è funzionalmente collegata al raccordo ferroviario, autostradale e vicina al porto.
Il progetto ha previsto la quasi totale demolizione dei fabbricati preesistenti per far posto a magazzini di varie dimensioni per lo stoccaggio merci e il recupero di un edificio di circa 2.100mq di superficie coperta destinato a uffici.
I fabbricati coprono una superficie di circa 45.500mq e sono dotati di ampi spazi esterni coperti.
L’area è dotata di ampi spazi aperti destinati a parcheggi di relazione, parcheggi stanziali, spazi di manovra e di scarico per gli automezzi.